english version

scuola derive

Corso base:                  250 euro - 5 lezioni da 3 ore
Lezione individuale:     50 euro/ora - (minimo 2 ore)
Lezione 2 persone:       30 euro(ora - (minimo 3 ore)
Lezione 3 persone.       25 euro/ora - (minimo 3 ore)

Base nautica di Talamone, Grosseto (Toscana)

Navigare su piccoli natanti a vela, catamarani di 4 metri di lunghezza - Happy Cat Evolution della Grabner - è un'attività divertente e allo stesso tempo offre una seria preparazione velica e sportiva ai praticanti, da utilizzare quale base indispensabile per la condotta di imbarcazioni di maggior stazza. La conoscenza tecnica della barca e le manovre sono perfezionate attraverso la pratica e l'approfondimento teorico nella progressione dei corsi d'iniziazione, perfezionamento e regata. Diviso in tre livelli, in base alla preparazione pregressa dell'allievo: Primi Bordi , Giro di Boa , Regata.

scuola catamarani

primi bordi

È un corso di alfabetizzazione alla vela. Gli allievi si avvicinano per la prima volta al mondo della navigazione a vela e all’utilizzo del vento, un’energia naturale che permette lo spostamento di grandi velieri.

Il movimento deve armonizzarsi con il vento e il moto ondoso, risorse naturali con cui entrare in contatto e con cui instaurare un rapporto positivo. L’insegnamento, che si modellerà in base ai tempi d’apprendimento e ai limiti dei singoli gruppi, prevede l’acquisizione dei fondamenti teorico-pratici per riuscire a condurre un’imbarcazione in autonomia con condizioni meteo-marine elementari, poco vento e mare calmo.

Le conoscenze acquisite alla fine del corso sono: venti e direzioni, manovre, andature, attrezzature dell’imbarcazione, dinamica della propulsione a vela, nodi.

Le abilità acquisite sono: cazzare e lascare una vela, poggiare e orzare, spostarsi attraverso tre differenti andature (traverso, bolina, lasco), virare.

giro di boa

Questo corso conduce gli allievi sulla rotta del perfezionamento delle manovre e della conoscenza velica. Affrontando condizioni di vento più forte e tecniche di manovra raffinate gli utenti dovranno approfondire la confidenza acquisita con l’ambiente marino attraverso l’osservazione e lo studio.

La velocità d’esecuzione aumenta e l’intesa con i propri compagni di barca deve tenere il passo.
La padronanza dell’imbarcazione e la capacità di gestire in completa autonomia un equipaggio è l’obiettivo finale di questo corso; la partecipazione a regate amatoriali fornirà lo stimolo per migliorare le proprie prestazioni.

Le conoscenze acquisite alla fine del percorso formativo sono: intensità del vento ed effetti sul moto ondoso, assetto dell’equipaggio a bordo in relazione all’intensità del vento e all’altezza delle onde.

Le abilità acquisite sono: virare, abbattere, spostarsi attraverso differenti andature (inclusa l'andatura di poppa), prendere il largo e rientrare a terra in autonomia, affrontare un percorso di regata tra le boe.

regata

È il corso per gli allievi che vogliono proseguire l'attività velica in compagnia, accompagnati da allievi e istruttori FIV nel corso di regate progressivamente più impegnative.

Le competenze acquisite nel corso Primi Bordi e Giro di Boa sono consolidate con il gioco e il confronto agonistico amatoriale. Attraverso le regate di circolo e le competizioni gli allievi testeranno le abilità acquisite e applicheranno, nel gioco, le tecniche veliche raffinate nei precedenti corsi.

Regole di regata, precedenze, corsa con tempi compensati, partenze e tattiche di regata sono gli argomenti trattati in questa fase dell'apprendimento, attraverso le lezioni teoriche e pratiche. Tutte le manovre a bordo delle derive-scuola saranno finalizzate alla realizzazione di buoni tempi di navigazione, all’ottimizzazione della velocità e alla corretta regolazione delle vele.